In occasione dell’uscita del quarto numero di Prospettive la redazione ha organizzato l’incontro dal titolo Può la musica essere un lavoro?  Concerto dialogato con Tegu, sabato 24 novembre presso il Cabot Cove, Via Rossini 41 Senigallia (AN), a partire dalle ore 19:30.

L’artista senigalliese, oltre ad eseguire i suoi pezzi ha risposto alle domande della redazione sul tema delle condizioni di lavoro del musicista in Italia, argomento approfondito in uno degli articoli dell’ultimo numero del magazine edito da Vivere Verde Onlus (www.prospettivemagazine.com).

All’interno della rivista, che per la quarta uscita ha deciso di indagare le numerose sfaccettature della notte come filo conduttore della linea editoriale, e che potrà essere acquistata durante la serata, potranno leggersi le storie di quattro lavoratori provenienti da settori all’apparenza molto diversi tra loro. Una caratteristica accomuna gli intervistati, la frustrazione di non vedere i propri diritti pienamente tutelati, talvolta non riconosciuti, e la necessità umana di fare i conti, alla fine della giornata, con angosce, rimorsi, insonnie.