L’album, che uscirà a Natale 2018 su piattaforma digitale e su supporto CD, rappresenta un viaggio nel mondo del Jazz contemporaneo dove Funk, Blues, Jazz e Musica Latina si uniscono in un percorso musicale comune. I brani, tutti originali, sono scritti da Luca di Luzio, chitarrista che ha approfondito la conoscenza di diversi stili per distillare la propria visione musicale fondata su due caratteristiche: melodia e groove. La scelta di una sezione ritmica di altissimo livello col newyorkese Jimmy Haslip al basso elettrico – vincitore di due Grammy Award, nel 1988 con l’album “Politics” degli Yellowjackets e quest’anno con l’album “Prototype” con la Jeff Lorber Fusion Band –diventa quindi la chiusura perfetta del cerchio di questo progetto musicale.

Il progetto discografico Globetrotter prodotto ed interpretato dallo stesso Haslip, accanto al leader Luca di Luzio vede la presenza di musicisti del calibro di Dave Weckl, Max Ionata e George Whitty.

Luca di Luzio (chitarra) e Jimmy Haslip (basso elettrico) in questo tour autunnale di lancio sono affiancati da Alessandro Altarocca (Piano), Alessandro Fariselli (Sax) e Fabio Nobile (batteria).

Il concerto è stato realizzato dall’Associazione Culturale Jazzlife in collaborazione con l’Associazione Round Jazz di Corinaldo e il sostegno del Comune di Corinaldo e della Proloco di Corinaldo.

Servizio a cura di  Mirko Silvestrini