I paesi africani dove si sono registrati casi di Covid-19 , sono al momento 46 su 54. Un’emergenza sanitaria diffusa ormai in tutto il continente che rischia di portare al collasso dei sistemi sanitari già molto fragili e dove l’accesso all’acqua è già di per sé un problema. Questa la situazione di alcuni paesi africani:

Sudafrica

E’ il paese più colpito. I cittadini sono stati invitati a non uscire di casa e limitare i contatti sociali per 3 settimane. È autorizzato solo l’acquisto beni di prima necessità. Divieto di fare jogging e di portare a spasso il cane.

Mali

Nonostante 18 i casi accertati di Covid19, domenica 29/3 si sono svolte le elezioni legislative. La settimana scorsa il principale leader del partito di opposizione è stato rapito, probabilmente dai ribelli jihadisti.

Nigeria

Domenica 29 marzo è stato disposto il lockdown delle principali città (Lagos e Abuja). Negozi, uffici pubblici e parte delle industri sono state chiuse. Al momento solo 30mila test sono disponibili a fronte di una popolazione di 200 milioni.

Repubblica Democratica del Congo

Due settimane fa è stato dimesso l’ultimo malato di ebola. Il governo per fronteggiare il Covid19 ha chiuso per almeno un mese scuole e diverse attività, tra cui bar, ristoranti e manifestazioni sportive.

Scritto da: Nicola Mariani