I Bardo 5et inaugurano La Cupa Jazz Festival 2019

436

I Bardo 5et inaugurano Imperfetto Orario la 4° ed. de La Cupa Jazz Festival 2019 a Posatora di Ancona

Anche quest’anno, lo Spazio Autogestito “La Cupa”, ha dato il via a “La Cupa Jazz Festival 2019” presso i propri locali a Posatora di Ancona con l’opening de I Bardo 5et.Bardo 5et 040

Il Festival, giunto alla 4° ed. e in collaborazione con Aps Fonte della Serpe, Personal Sound Strumenti Musicali e Giungi Guitars, propone un percorso jazz articolato in cinque eventi con ingresso ad offerta; all’interno del programma due serate, in esclusiva, saranno dedicate alla presentazione di album: Imperfetto Orario della formazione BARDO 5et – in apertura il 7 marzo – e Nadir dei NOTE NOIRE QUARTET il 21 marzo.

Bardo 5et023

I BARDO 5et, quintetto jazz moderno e ricco di improvvisazione, giovedì 7 Marzo hanno  aperto la rassegna presentando l’album Imperfetto Orario; i NOTE NOIRE QUARTET, quartetto acustico, presenteranno, il 21 Marzo, il loro album dalle sonorità gipsy; il 30 Marzo, a Osimo, serata speciale col DUO BALEANI/TANGHERLINI; il 4 Aprile sarà la volta di STEFANO COPPARI QUARTET, mentre le sonorità rap/hip hop/electric jazz e le intense tessiture ritmiche dei MACK chiuderanno il Festival il 18 Aprile.

Bardo 5et 033

Imperfetto Orario, l’opera prima presentata dai BARDO 5et, si ispira ad un “topos”, un luogo esistenziale e un momento temporale in cui spesso ci si ritrova – musicisti e non – nostro malgrado nella contemporaneità, ovvero fronteggiare una prova in un periodo che avremmo volentieri posticipato per prepararci al meglio, rischiando d’altro canto di rimandare il tutto alle calende greche.

Bardo 5et 017

Per fortuna – come raccontano le parole di Umberto Fiorentino che accompagnano l’album – ad un certo punto “scatta qualcosa che ci spinge oltre il coraggio. Si va e basta. E la vita qualche volta sa premiarci” … proprio per questo esser-ci, proprio per la consapevolezza di potere de-finire noi stessi partendo dall’imperfetta quotidianità che ci permea.

Bardo 5et 002

Tale titolo, aggiunge Ramberto Ciammarughi, “esprime un rapporto col tempo…in fondo cosa può essere più importante per un musicista?…se uno ci pensa bene lo spazio, per un uomo di musica, è il tempo!”… essere è tempo.
Giovedi 21 Marzo ore 21,30 secondo appuntamento con la presentazione di Nadir, l’album dei NOTE NOIRE QUARTET.

Bardo 5et 036

Programma (ingresso ad offerta):

Giovedì 7 Marzo ore 21,30

BARDO 5ET (presentazione album)

  • Simone LaMaida (sassofoni)
  • Giovanni Baleani (chitarra/composizioni)
  • Emanuele Evangelista (pianoforte/composizioni)
  • Gabriele Pesaresi (contrabbasso)
  • Roberto Desiderio (batteria)

Giovedì 21 Marzo ore 21,30

NOTE NOIRE QUARTET (presentazione album)

  • Ruben Chaviano (violino)
  • Roberto Beneventi (fisarmonica)
  • Tommaso Papini (chitarra)
  • Mirco Capecchi (contrabbasso)

Sabato 30 marzo ore 21,30 – Evento speciale presso l’Aps Fonte della Serpe di Osimo

BALEANI E TRANGHERLINI DUO

  • Giovanni Baleani (chitarra)
  • Nico Tangherlini (pianoforte)

Giovedì 4 Aprile ore 21,30

STEFANO COPPARI QUARTET

  • Stefano Coppari (chitarra)
  • Nico Tangherlini (pianoforte)
  • Lorenzo Scipioni (contrabbasso)
  • Jacopo Ausili (batteria)

Giovedì 18 Aprile ore 21,30

MACK

  • Federico Squassabia (tastiere, bass synth, composizioni)
  • Marco Frattini (batteria, live samples, composizioni)
  • Avex the MC (rapper)
  • Federico Pierantoni (trombone)
Testo e Foto: Mirko Silvestrini